Twitter Profile
salta alla navigazione

Installare Windows XP su una partizione in cui è gia installato Windows Vista…è stata dura ma alla fine ce l’ho fatta! 1 Dic 2008

Inviato da LukePet in : Chicche, Guide, Informatica, Periferiche, Prodotti, Software, Soluzioni, Windows , 3 commenti

Qualche settimana fa ho avuto l’esigenza di installare Windows XP sul mio nuovo PC, nella stessa partizione in cui era già installato Windows Vista…la cosa, apparentemente banale, si è rivelata più ardua del previsto. Girovagando tra i forum ho visto che non sono l’unico ad aver avuto qualche problemino con questo tipo di operazione; ora vi riporto per bene tutto ciò che ho fatto per raggiungere l’obiettivo.

Dunque, avevo due partizioni a disposizione è volevo installare XP recuperando spazio dalla partizione su cui è installato Vista, lasciando l’altra partizione completamente a disposizione dei vari dati…e fin qui siamo. Vista integra già di suo un gestore delle partizioni così ho pensato “Niente di più facile!”…sono andato in “Pannello di controllo -> Strumenti di amministrazione -> Gestione computer -> Archiviazione -> Gestione disco”, da qui ho selezionato la partizione che mi interessava è ho cliccato sulla voce “Riduci volume…”. E qui è arrivata la sorpresina…di ben 300Gb liberi ne potevo recuperare solo 40!!

Mi sono messo così alla ricerca delle possibili cause…ho deframmentato il disco, disabilitato il ripristino della configurazione di sistema, disabilitato l’ibernazione e disabilitato il file di paging (vi basta andare su “Pannello di Controllo -> Sistema -> Impostazioni di sistema avanzate” per smanettare un pò con le varie impostazioni). Dopo essermi cimentato con tutte queste operazioni ho provato a ridurre nuovamente il volume della partizione…niente, ho solo recuperato pochi altri giga, niente di più.

Alle fine leggendo qua e là ho capito che bisognava deframmentare il disco con qualche programma ad hoc… (altro…)

Errore Svchost.exe…vi riscrivo la possibile soluzione 19 Nov 2007

Inviato da LukePet in : Chicche, Guide, Informatica, Servizi, Soluzioni, Windows , 19 commenti

Da un commento sul blog mi sono reso conto che la pagina che avevo linkato nel post chicche-errore-svchost-exe-vi-segnalo-una-possibile-soluzione non è più accessibile.

Allora tagliamo la testa al toro…vi riscrivo la possibile procedura di risoluzione per il problema.

  1. Andate su Start -> Esegui e digitate il comando services.msc (si aprirà la finestra per la gestione dei servizi di sistema)
  2. Verificate i servizi “Aggiornamenti Automatici” e “Servizio di Trasferimento Intelligente in Background”…devono essere eseguiti con l’account di sistema locale e non deve essere spuntata l’opzione “Consenti al servizio di interagire con il desktop”
  3. Tornate su Start-> Esegui, questa volta eseguite il comando REGSVR32 #PARAMETRO#; al posto dell’etichetta #PARAMETRO# devono essere processate in sequenza le seguenti voci:
    • WUAUENG.DLL
      (per intenderci dovere eseguire REGSVR32 WUAUENG.DLL e così per tutte le successive voci)
    • WUAUENG1.DLL
    • ATL.DLL
    • WUCLTUI.DLL
    • WUPS.DLL
    • WUPS2.DLL
    • WUWEB.DLL
  4. Ora dovete pulire la cartella degli aggiornamenti, svolgete in successione queste tre operazioni:
    • Sempre da Start -> Esegui eseguite il comando
      net stop WuAuServ (in questo modo fermate il servizio Update)
    • Rinominate la cartella C:\WINDOWS\SoftwareDistribution
      (ad esempio in C:\WINDOWS\SoftwareDistribution_OLD)
    • Tornate su Start -> Esegui e questa volta eseguite
      net start WuAuServ (riavvierete così il servizio Update)
  5. A questo punto non vi resta che riavviare il PC e pregate che tutto torni alla normalità.

In bocca al lupo.

Errore Svchost.exe…vi segnalo una possibile soluzione 23 Ago 2007

Inviato da LukePet in : Chicche, Guide, Informatica, Soluzioni, Windows , 7 commenti

Qualche tempo fa ho dovuto fare assistenza ad un PC che visualizzava continuamente un errore causato dal processo Svchost.exe (stiamo parlando di ambiente Windows naturalmente). Dopo ripetuti tentativi ho trovato una soluzione al problema presso un blog (che a sua volta riporta info tratte da un’altro blog…che bella la collaborazione tra blogger!).

Vi segnalo il link alla procedura per risolvere il problema così, semmai vi capitasse questo odiosissimo malfunzionamento, sapete come agire.

L’indirizzo è: http://finestreconvista.blogspot.com/2007/04/problemi-con-svchostexe.html.

Spero non ne abbiate mai bisogno…in caso contrario cliccate!

Ottimizzare Windows XP per l’hard disk recording…quale soluzione? 6 Giu 2007

Inviato da LukePet in : Guide, HD Recording, Strumenti Musicali, Suoni, Tutorial, Windows , 2 commenti

Come molti avranno capito, tra le altre cose, utilizzo il computer anche per divertirmi con software per la produzione musicale. Visto che ultimamente li uso abbastanza intensamente ho deciso di adattare il mio Windows XP in modo da avere maggiori prestazioni durante registrazioni e riproduzioni in sala prove.

E’ da un pò che sto familiarizzando con Cubase, il programma della Steinberg non gira sotto Linux e quindi lavoro in ambiente Windows; non sarebbe male provare l’analogo software Ardour per Linux ma per il momento sono completamente immerso in Cubase e sopratutto la mia scheda audio esterna E-MU non fornisce i driver per Linux ma solo per Win e Mac.

A questo punto la domanda sorge spontanea: come ottimizzare Windows?

Diciamo prima di tutto che la soluzione migliore sarebbe creare una partizione con un’ulteriore copia di XP installata e opportunamente configurata per l’hard disk recording…ma, visto che ho l’hard disk già stra-partizionato e sopratutto non avevo voglia di installare un’altra volta XP, ho adottato una soluzione che mi sembra un buon compromesso.

In pratica ho aggiunto un altro utente all’accesso a Windows ed ho settato le impostazioni in modo da avere maggiori prestazioni durante le sessioni in studio. Il problema di questa soluzione è che molti settaggi del sistema sono condivisi tra gli utenti e quindi non si può adattare al 100% Win ma con alcuni accorgimenti si riesce ad ottenere un ambiente di lavoro piuttosto efficiente.

Sostanzialmente adesso all’avvio di Windows ho due utenti da selezionare per effettuare il login:

  1. Luca (il mio profilo di default)
  2. HD Recording (il profilo per il recording)

Come settare l’utente HD Recording? (altro…)

Un pò di Vista in XP 29 Apr 2007

Inviato da LukePet in : Chicche, Windows , aggiungi un commento

Continuiamo a parlare di grafica su Windows….

E’ da poco uscito Windows Vista che si distingue da XP sopratutto per la sua veste grafica rinnovata e per qualche effetto visuale in più.

 

Una delle caratteristiche che più salta all’occhio è la possibilità di scorrere le finestre di applicazioni aperte attraverso la combinazione alt-tab con un effetto grafico piuttosto piacevole da vedere.

 

Ora attraverso un piccolo tool potete avere lo stesso effetto con Windows XP. L’applicativo in questione si chiama TopDesk ed è scaricabile presso questo indirizzo http://www.otakusoftware.com/topdesk/ (l’unico inconveniente è che non si tratta di un programma freeware).

Io l’ho testato e funziona molto bene: la grafica è buona ed i movimenti sono fluidi (io però ho una Ati x700, su un pc con scheda video integrata qualche problemino di fluidità potrebbe esserci).

Inoltre c’è qualche altra piccola funzionalità che vi lascio scoprire.

Ora il cubo è anche su Windows…però non è la stessa cosa! 29 Apr 2007

Inviato da LukePet in : Chicche, Windows , 6 commenti

Oggi mi sono imbattuto in questo sito http://chsalmon.club.fr/ dove è possibile scaricare un applicativo che consente di riprodurre il famoso cubo 3D, visibile con Compiz sui sistemi operativi Linux, in ambiente Windows.

Ho scaricato il programma e l’ho testato….il cubo funziona ma ci sono diversi “contro”: troppa occupazione di memoria, movimenti poco fluidi, sistema abbastanza appesantito….insomma….non è Compiz!

Per chi possiede un buon hardware potrebbe essere un applicativo piacevole da sfruttare, sinceramente ancora non mi convince…..provate e fatevi la vostra idea.