Twitter Profile
salta alla navigazione

Ogni tanto un piccolo restyling ci vuole 10 luglio 2010

Inviato da LukePet in : Chiacchiere, Comunicazioni , aggiungi un commento

Piccolo lifting…

  • Aggiornamento a WordPress 3.0
  • Creazione di una pagina Facebook da associare a questo bel sitino (per la serie “non ci facciamo mancare niente”)
  • Rivista la barra laterale ed aggiunta qualche nuova widget (anobii, facebook)
  • Qualche messa a punto grafica ed ottimizzazione a livello di CSS
  • Barra menu aggiuntiva in alto per la navigazione tra i post

A tutto questo sarebbe bello se riuscissi a garantire una maggiore continuità nella scrittura dei post…purtroppo quel bastardo di “tempo” è sempre più tiranno, ma ci proverò.

Cheat Sheet …il potere della sinteticità 29 settembre 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Documenti, Informatica, Internet, Prodotti, Siti, Software, Sviluppo, Web , 1 commento finora

I Cheat Sheet mi ricordano molto gli schemi che usavo fare (nei bei tempi in cui ero studente) per assimilare, ricordare e “sbirciare” i concetti di un dato argomento.

CheatSheetPicSinteticità, linearità, essenzialità…tre caratteristiche fondamentali per organizzare ed assorbire rapidamente le conoscenze; i Cheat Sheet nascono sull’onda di tali qualità e non rappresentano altro che una serie sintetica di note velocemente consultabili per dei rapidi riferimenti.

Ho riscoperto l’uso dei questa metodologia di schematizzazione proprio in ambito informatico; difatti sembra prendere sempre più piede l’abitudine a diffondere in rete dei precisi ed utilissimi documenti che delineano funzionalità e caratteristiche per diverse tecnologie di riferimento…e tutto ciò, dal punto di vista di uno sviluppatore software, rappresenta una preziosa risorsa.

Se ci fosse qualche appassionato di informatica che ancora non ha scoperto l’esistenza dei Cheat Sheet, riporto qualche documento e link da visionare:

…e se non ne avete abbastanza potete sbizzarrirvi visitando il sito: www.cheat-sheets.org

Buona consultazione…e siate sintetici :)

WordPress: personalizzare le icone del plugin Sociable 14 settembre 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Informatica, Internet, Prodotti, Software, Sviluppo, Tutorial, Web , 13 commenti

E’ già da un pò che mi sono adoperato per fare un piccolo restyling alle icone di condivisione per i post di questo blog…ed il risultato è ormai da tempo ben visibile in coda ad ogni post. Giusto per essere più chiari, ecco di cosa sto parlando:

NewSociable

L’immagine soprastante mostra il riquadro utilizzato per la condivisione dei post sui principali servizi di comunicazione web. Dal punto di vista funzionale tutto è gestito dal plugin Sociable, che permette di selezionare da un elenco di servizi disponibili quelli per i quali si vuole predisporre il collegamento rapido per la condivisione.

Nulla da eccepire quindi, Sociable il suo lavoro lo svolge egregiamente…ma dal punto di vista grafico così com’era non mi convinceva; di default le icone mi sembravano troppo piccole e poco “interessanti”. Tutto ciò mi ha spinto a dare una ritoccata all’aspetto grafico, ottenendo il risultato mostrato nell’immagine precedente…non c’è voluto molto, qualche nuova icona ed un ritocco al foglio di stile ed il gioco è fatto.

Ora per la gioia di tutti gli smanettatori grafici espongo con chiarezza i passi da seguire per ottenere il mio stesso risultato:

1) Prima di tutto, chiaramente, installate il plugin Sociable (http://wordpress.org/extend/plugins/sociable). Fatto?

2) Dal pannello di configurazione del plugin selezionate i servizi per cui volete rendere disponibile la condivisione. Fatto?

3) A questo punto dovete ricercare il pacchetto di icone che più vi piace, da associare ai servizi che avete selezionato precedentemente (io, per esempio, le ho trovate sul sito http://www.iconspedia.com). Fatto?

Se per caso vi interessassero le stesse mie icone potete scaricare il pacchetto direttamente da qui: newsociable.

NB: è fondamentale che rinominiate le nuove icone con gli stessi nomi delle icone di default del plugin Sociable.

4) Ora, via FTP, caricate le nuove icone in una directory a scelta del vostro spazio web; tornate nel pannello di configurazione di Sociable e nel settaggio “Image directory” inserite l’url che punta alla directory appena uploadata. Fatto?

5) Bene, adesso abbiamo le nuove icone…non resta che modificare il foglio di stile. Dal pannello di configurazione di Sociable nel settaggio “Use CSS” disabilitate l’opzione “Use the sociable stylesheet” (andremo a ridefinire le nuove classi direttamente nel foglio di stile del tema in uso); aprite il file style.css del tema che state usando ed aggiungete le seguenti istruzioni:
Continua a leggere…

WordPress: modificare la modalità di invio delle mail 12 maggio 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Informatica, Internet, Prodotti, Software, Soluzioni, Sviluppo, Web , aggiungi un commento

Negli ultimi giorni mi sono trovato ad affrontare un altro piccolo ostacolo nella gestione di un blog WordPress (non questo) che sto curando per conto terzi.

Il problema era questo: avevo installato il plugin Subscribe2 (http://subscribe2.wordpress.com) per la gestione della newsletter e riscontravo dei messaggi di errore quando andavo a testare l’invio delle mail per la conferma delle iscrizioni.

In pratica, ad ogni tentativo di iscrizione, ritornava questo alert:

“Sorry, there seems to be an error on the server. Please try again later.”
(tradotto italiano: “Siamo spiacenti, sembra esserci un errore sul server. Riprovare più tardi.”)

Il problema era presumibilmente legato alla procedura di invio delle e-mail dal sito. Dopo qualche ricerca in rete ho trovato la conferma; sul sito ufficiale del plugin, in risposta ad un quesito su questo problema, l’autore dice: “Subscribe2 uses PHPMailer that is built in to WordPress. When an attempt is made to send an email success or failure is reported back to the calling function. In your case the PHPMailer function is reporting failure. You need to check with your host provider why this is happening as it is a server issue.”

In pratica questo genere di malfunzionamento è causato da qualche restrizione del server che impedisce l’invio delle e-mail utilizzando la modalità di default del PHPMailer (cioè la modalità Sendmail). Continua a leggere…

WordPress: pubblicare i post di una specifica categoria in una pagina dedicata 4 maggio 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Guide, Informatica, Prodotti, Software, Soluzioni, Sviluppo, Tutorial, Web , 152 commenti

Proprio ieri mi sono cimentato in una piccola personalizzazione per un blog WordPress che sto gestendo; niente di particolare, avevo giusto un’esigenza di impostazione e sono riuscito a soddisfarla.

Vi spiego meglio.

In pratica dovevo creare una sezione dedicata in cui visualizzare tutti i post che rientravano in una specifica categoria. Niente di insormontabile insomma, mi è bastata qualche piccola ricerca per individuare la soluzione; ma visto che gran parte delle info che ho trovato sono in inglese, riporto qui la descrizione dei passi in italiano; così, semmai qualcuno ne avesse bisogno, ha tutto scritto per bene.

Dunque, prima di tutto vi segnalo il link che mi ha fatto da guida, eccolo qua: http://codex.wordpress.org/Template_Tags/query_posts.

E questi sono i passi da seguire per implementare questa piccola personalizzazione:

1. Andate sul vostro database WordPress ed individuate l’ID della categoria che vi interessa gestire in un’altra pagina. La tabella cui dovete far riferimento è wp_terms (da cui dovete individuare il term_id); se si tratta di una nuova categoria naturalmente dovete prima crearla e poi consultare la tabella.

2. Ora dovete andare nel vostro tema e creare un template per la nuova pagina che raccoglierà i post.

Ecco come fare… Continua a leggere…

WordPress: i plugins di questo blog 10 aprile 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Informatica, Internet, Prodotti, Servizi, Software, Sviluppo , 3 commenti

Oh bene bene…ecco il tanto atteso (si fa per dire) post sulle plugin che uso per questo blog.

wordpress

Premessa: questo blog gira su WordPress. Il CMS quindi non ha bisogno di presentazioni, probabilmente (anzi sicuramente) stiamo parlando della piattaforma di blogging più famosa.

Uno dei punti di forza di WordPress è senza dubbio la sua estendibilità; in rete si possono reperire miriadi di plugin per ogni necessità. Io oramai mi sono fatto una certa esperienza in merito e mi sento di consigliarne alcune tra quelle che uso.

In particolare mi soffermerò su quelle che uso per questo blog…vediamole subito:

» Akismet
[http://wordpress.org/extend/plugins/akismet]
(indispensabile per combattere i commenti spam)

» All in One SEO Pack
[http://wordpress.org/extend/plugins/all-in-one-seo-pack]
(molto utile per ottimizzare l’indicizzazione del proprio blog)

Continua a leggere…

Shadowbox JS…una plugin di cui non posso proprio fare a meno 3 aprile 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Informatica, Multimedia, Prodotti, Software, Sviluppo, Web , 4 commenti

Shadowbox JS è oramai diventata una di quelle plugin di cui non riesco a fare a meno. L’ho scoperta durante la lavorazione alla versione 2.0 di questo blog e da allora non l’ho più lasciata.

Mi serviva una plugin per visualizzare interattivamente le immagini caricate nei post e così mi sono messo alla ricerca di qualcosa che mi soddisfacesse. Nell’immergersi nelle centinaia di plugins realizzate per WordPress si rischia seriamente il totale disorientamento, ma alla fine, prova dopo prova, selezione dopo selezione, ho incoronato Shadowbox JS come la mia preferita (tra i visualizzatori javascript che ho testato, naturalmente).

Il motivo che più mi ha spinto verso questa scelta è che basta semplicemente installare ed attivare la plugin per modificare il comportamento di visualizzazione delle immagini; non c’è bisogno di inserire alcun tipo di attributo particolare per i link (nessuna specifica class o rel), basta esclusivamente avere la plugin attiva per riuscire a visualizzare i link in modalità javascript.

Altra nota positiva della plugin è la sua elevata configurabilità; io ho fatto riferimento solo alle immagini ma in realtà il supporto è abilitabile anche per link che puntato a contenuti video e audio. Oltre a tutto ciò, il pannello di configurazione di Shadowbox JS permette di personalizzare il visualizzatore in molti altri aspetti…dimensione, animazione, stile, etc.

Bene, se vi ho convinto ed anche voi avete un bel blog WordPress su cui volete testare questa plugin, non vi resta che cliccare qui: http://wordpress.org/extend/plugins/shadowbox-js.

In realtà, oltra a Shadowbox JS, sono diverse le plugin che ho testato ed adottato in questa nuova versione del blog…mi prometto sempre di scrivere un post in cui le descrivo tutte ma ancora non ho avuto modo. Ma comunque il post prima o poi arriverà.

Per il momento divertitevi con Shadowbox JS!

P.S: con Explorer 8 la plugin sembra avera ancora qualche problema ma con gli ultimi aggiornamenti è stata abilitata una opzione (attivabile dal pannello di configurazione) che evita i problemi riscontrati con la nuovissima versione di IE.

Wp-Cumulus…ipnosi a suon di tag 26 gennaio 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Informatica, Internet, Software, Sviluppo, Web , 2 commenti

La creazione di questo nuovo blog ha visto entrare in gioco diverse plugin…presto scriverò un post più dettagliato con la descrizione di tutte quelle che ho selezionato. Ora però vorrei subito segnalarvene una al volo.

Diciamo che in quanto ad utilità questa plugin non è proprio vitale ma la sua resa è decisamente entusiasmante! Per farla breve…sto parlando WP-Cumulus.

La plugin genera un’incantevole nuvola in 3D in cui volteggiano tutti i tag registrati nei post…io l’ho utilizzata nella pagina “Intro“, ma avrei voluto metterla veramente dappertutto! Ogni volta che mi metto ad osservarla ne vengo istantaneamente ipnotizzato, è come se vedessi tutto il mio mondo passarmi davanti agli occhi.
Una bella sensazione.

Ora, se anche voi volete provare questa “ebbrezza”, fate un click qui: WP-CUMULUS
in pochi passi potrete scaricavi l’applicazione ed installarla sul vostro sito wordpress.

E, a dimostrazione della sua efficacia, ecco la sfera di tag che racchiude la storia (fino ad oggi) dei contenuti di questo bel sito…

Eccezionale…starei per delle ore a farla girare!

Video gallery sul vostro blog WordPress! 3 gennaio 2009

Inviato da LukePet in : Chicche, Prodotti, Software, Sviluppo, Web , 8 commenti

Avete un canale YouTube in cui pubblicate dei video e vi piacerebbe allestire una piccola gallery sul vostro blog per mostrarli?…WordPress ha la plugin che fa per voi.

Proprio ieri mi sono messo a cercare qualche plugin che mi permettesse di creare una pagina in cui poter visualizzare i video uploadati su YouTube…ne ho viste diverse ma niente che rappresentasse veramente ciò di cui avevo bisogno. Poi ho trovato TubePress!

TubePress vi permette in pochi istanti di avere sul vostro blog una galleria di video pescati direttamente dal tubo; oltre che come plugin di WordPress può essere implementato anche come semplice modulo PHP. Si può configurare la gallery secondo le proprie esigenze ed è possibile integrare differenti modalità di visualizzazione dei video.

Se la cosa vi interessa potete avere tutte le info che cercate cliccando qui: http://tubepress.org/.

Cliccando sul collegamento soprastante avete la possibilità di consultare una demo per vedere il prodotto all’opera e, chiaramente, avete anche da possibilità di scaricare il pacchetto.

Buon allestimento.

P.S: Se vi capitasse di imbattervi in questo messaggio di errore…

Catchable fatal error: Argument 1 passed to SimpleTubePressFeedInspectionService::getTotalResultCount() must be an instance of DOMDocument, string given, called in C:\Apache…\wp-content\plugins\tubepress\common\class\gallery\AbstractTubePressGallery.class.php on line 58 and defined in C:\Apache…\wp-content\plugins\tubepress\common\class\gdata\inspection\SimpleTubePressFeedInspectionService.class.php on line 28

provate ad andare nel pannello di configurazione della galleria e disabilitate la voce Enable request cache.

Probabilmente in questo modo il problema svanirà (perlomeno per me è stato così). In bocca al lupo!