Twitter Profile
salta alla navigazione

Le 3 Canzoni Della Settimana #014 16 luglio 2007

Inviato da LukePet in : Artisti, Canzoni, Musica, Recensioni, Rubriche, Suoni , aggiungi un commento

Fare una cover di un brano non è poi così semplice: puoi prendere un bel pezzo e riproporlo tale e quale…ma non è proprio il massimo, oppure puoi prendere una canzone e farla tua, riarrangiarla, farla rivivere…ora voglio consigliarvi tre cover che secondo me sono degne di nota:

1) Johnny Cash – Personal Jesus

Che tipo Johnny Cash, tutto ci si poteva aspettare tranne che fosse capace di fare delle cover così azzeccate di brani di per se belli e difficili da riproporre in modo non banale. Johnny Cash, un uomo che arriva dal country e fa la cover di un pezzo dei Depeche Mode! Visto che siamo in tema vi consiglio anche di ascoltare la cover che ha proposto di Hurt (brano dei Nine Inch Nails!).

2) Quintorigo – Highway Star

Mai sentita? ahia…non ci siamo. Avete presente Highway Star dei Deep Purple? Ecco…i Quintorigo si sono divertiti a riproporla suonandola, come nel loro stile, con violino/violoncello/contrabbasso/sax…se pensate che i Deep Purple infuocavano chitarre elettriche/bassi/hammond direi che la sfida è ardua…ma è stata decisamente vinta. Ascoltare per credere.

3) Afterhours – State Trooper

Please don’t stop me, please don’t stop me, please don’t stop me…eheh parole del grande Bruce Springsteen che gli Afterhours ripropongono nella cover del suo celebre brano. La voce di Manuel Agnelli è perfetta per questo pezzo e il riverbero che l’accompagna è la ciliegina sulla torta.

Buon ascolto.