Twitter Profile
salta alla navigazione

LG BD390…il mio piccolo centro multimediale 10 febbraio 2010

Inviato da LukePet in : Acquistoni, Multimedia, Tecnologia , trackback

Arriva il secondo post di approfondimento del capitolo “home cinema”; a questo giro esprimo il mio gran compiacimento per il lettore blu-ray che mi sono regalato…l’LG BD390.

Non è che abbia particolari cose da dire, più che altro posso dare delle conferme.
lg-video-BD390-3-4view-large
Avevo sentito parlare molto bene di questo lettore sia nei forum, sia in diverse recensioni che avevo letto:

e dopo diverse settimane di prove possono affermare che l’LG ha soddisfatto in pieno tutte le mie aspettative.

Prima di tutto, come di consueto, segnalo il link alla discussione dedicata su AVMagazine: http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=137074.

Ed ora vi posto qualche breve impressione…

Appena ho avuto il lettore tra le mani ho subito aggiornato il firmware all’ultima versione disponibile (lo so, sono malato, se non aggiorno immediatamente tutto non sono contento)…e già il fatto di aggiornare il software via wi-fi, senza dover ricorrere all’utilizzo di pennette e cd, è stata una gran cosa.

Poi mi sono sbizzarrito ad iniettare contenuti multimediali da ogni sorgente: dischi blu-ray, hard disk esterno, DNLA, streaming wi-fi…video, immagini, musica…insomma di tutto; l’impressione è stata molto positiva.

I video stessi di YouTube visti dalla tv hanno un altro sapore, anche se  è un po’ noioso il fatto di dover digitare i termini di ricerca lettera-lettera…fortunatamente c’è un’ottima funzione di completamento automatico che viene in soccorso; resto comunque dell’idea che, se per digitare le parole, si fosse adottata la logica T9 applicata al tastierino numerico del telecomando, la cosa sarebbe stata più pratica (molto cellulare-style).

Nulla da obbiettare sulla riproduzione video…ho provato diversi formati e senza alcun problema; solo su alcuni DivX ho notato un riproduzione un po’ “a scatti”, ma il tutto era viziato dalla qualità stessa del filmato (si tratta comunque di una cosa migliorabile).

Tutto quello che avevo letto su questo lettore ha quindi avuto conferma sotto i miei occhi…se devo proprio trovare un neo posso dire, che se il telecomando fosse stato retroilluminato come quello delle tv Samsung, sarebbe stato meglio…ma non si può avere tutto dalla vita.

Per il resto, mi do’ una pacca sulla spalla per l’acquisto fatto ;)

  • Non puoi competere con il mio!

  • Eheh…vero

  • tommaso

    Salve ragazzi,nessuno di voi ha qualche consiglio da darmi per poter connettere il mio player con un server samba su fedora?
    Ho diverse share, a visibili a guest, browsable ma non riesco a vedere proprio il server, non solo le share.
    Da altri pc questo server samba funziona senza problemi.
    E impostando un pc windows con la condivisione delle cartelle a quel punto il bd390 vede il server win e le sue cartelle.

    Ma e’ veramente strano il fatto che ritorni con l errore “no server found” quando fa la scansione una volta scelto MY MEDIA nel menu.

    avete per caso qualche settaggio particolare voi su samba?

    Con ushare, un dlna server free per linux non ho nessun problema, solo mi sarebbe piaciuto poter usare samba poiche’ il demone e’ su 24/7 in ogni caso per altri client.

    Tommaso

  • Pingback: DLNA, Media Server e tutto ciò che di multimediale c'è | pollosky.it()