Twitter Profile
salta alla navigazione

Ecco il mio nuovo PC…la potenza di calcolo mi sta gasando 10 ottobre 2008

Inviato da LukePet in : Acquistoni, Informatica, Periferiche, Prodotti, Recensioni, Tecnologia , trackback

Questo post è dedicato a tutti coloro che passano intere ore davanti a siti come Hardware Upgrade o Tom’s Hardware…insomma a chi rimane a bocca aperta nel vedere componenti elettronici di ultima generazione.

Un paio di anni fa avevo comprato un personal computer piuttosto low-cost acquistando tutti i pezzi alla fiera dell’elettronica di Rimini…e fin qui tutto ok. Ma il destino ha voluto che il pc che aveva in dotazione mio padre (roba del primo dopo guerra credo) tirasse le cuoia in quest’ultima estate.
Morale della favola: il mio bel pc low-cost è diventato sua proprietà ed io ho repentinamente colto l’occasione per rifarmene uno nuovo di zecca. E visto che adesso ho un abbozzo di lavoro che ogni mese porta nelle mie tasche qualche piccola entrata ho deciso di investire in una macchina che mi facesse apprezzare al meglio le elevate prestazioni di un computer con gli adeguati attributi. Insomma, ho voluto fare un pò il porco.

Innanzitutto un doveroso ringraziamento va a MicheleOvernet che, come sempre, in queste occasioni segue diligentemente tutta l’operazione, nonchè si occupa delle fasi di assemblaggio. Tutti i componenti sono stati acquistati sotto attenta analisi…eccoli qui:

Tranquilli, se li vedete doppi non è perchè siete ubriachi ma perchè, come è oramai tradizione, ho acquistato il computer insieme al mio amico-mezzosocio-compagnoditesi Epi…praticamente abbiamo assemblato due PC fotocopia.

Comunque, nel dettaglio, come potete vedere abbiamo:

  • Una scheda madre Gigabyte 775 GA-EP45-DS3P
  • Un alimentatore LC-Power Hyperion LC8700 700W
  • Un processore Intel Quad Core Q9400
  • 4 moduli da 2GB di Memorie Ram DDR2 Corsair Dominator a 1066Mhz
  • 2 Hard disk da 500GB Western Digital GreenPower (che saranno messi in RAID 0)
  • Una scheda video Sapphire ATI Radeon HD 4850 512Mb
  • Un Masterizzatore DVD LG H20

Il tutto verrà assemblato all’interno di un case NZXT Lexa Blackline (http://www.nzxt.com/products/lexa_blackline/) che forse non è il massimo della praticità…ma di sicuro è un gran bel case; avevo la fissa delle luci verdi ed il Lexa mi ha accontentato.

Ecco una piccola documentazione fotografica che mostra l’attività di montaggio:

Assemblaggio PC

Assemblaggio PC

Il mio pc ha fatto praticamente da cavia perchè è stato il primo ad essere assemblato…e chiaramente non potevano mancare imprecazioni varie nel capire come inserire e collegare questa e quell’altra cosa nel groviglio di fili e componenti interni.

Ma alla fine ci siamo riusciti e questo è stato il risultato:

Direte voi…quindi tutto ok?….certo che no!
C’è stato infatti qualche momento di panico quando il computer è stato acceso per la prima volta ed ha iniziato a riavviarsi in loop…il tutto a causa di un maledetto banco di ram fallato che è poi stato prontamente sostituito. Che ci volete fare…le cose “sofferete” sono sempre quelle che riescono meglio.

Ora il mio bel computerone è operativo al 100% e ciò mi permetterà di lavorare tenendo aperte decine di applicazioni senza preoccuparmi del degrado di prestazioni…e per mettere a dura prova la scheda video credo sia ora di installarci anche qualche bel gioco “ignorante”.

Ecco, questo qui è l’effetto visivo quando la macchina è in funzione:

Non fatevi ingannare dalla modalità notturna della fotocamera, l’intensità della luce non è proprio così elevata.

Per quanto riguarda il sistema operativo ho installato Vista-64bit, ma presto nell’hard disk ci sarà sicuramente spazio per una bella distribuzione Linux. Se poi non avete presente cosa significhi avere 8Gb di memoria ram su un sistema operativo a 64bit, vi invito a leggere questo articolo: http://www.tomshw.it/business.php?guide=20080213.

Bene, ora che ho condiviso la mia piccola soddisfazione per il nuovo personal computer che mi trovo tra le mani vi saluto. Se non fossi impegnato con le ristrutturazioni di casa avrei già intasato l’hard disk di programmi, ma devo ancora aspettare un pò.

Un particolare saluto va a tutti gli amanti dei componenti hardware!