Twitter Profile
salta alla navigazione

Snappare tutto il desktop! 27 giugno 2007

Inviato da LukePet in : Chicche, Informatica, Linux, Software, Windows , trackback

Tesine, tesine, tesine…questo è ciò che mi trovo a fare ultimamente…non vedo l’ora di terminarle che non ce la faccio più; ora al di là dei miei problemi psico-universitari vorrei consigliarvi uno strumento che mi è stato veramente utile in merito alla scrittura delle suddette.

Spesso mi trovo ad esporre tutte le caratteristiche di uno software o di applicativi vari e una cosa veramente utile è fare uno screenshot delle interfacce grafiche del programma o di operazioni eseguite da terminale per descrivere le varie funzionalità e/o step di installazione e configurazione.

Lo screenshot del desktop del pc può essere facilmente eseguito premendo il tasto “Stamp” della tastiera per poi incollare la foto su un programma di photo editing e salvarla…molto semplice…ma se avessimo, ad esempio, bisogno di catturare solo una piccola sezione dello schermo o una determinata area della finestra bisognerebbe prendere la foto e ritagliarla a dovere.

Per chi non lo sapesse esistono delle piccole utility opportunamente create per supportare lo snapping del desktop.

Se siete utenti Windows potete utilizzare HyperSnap (ex Snapshot/32); non serve installarlo basta scaricarlo ed estrarlo dopo di che avviate il file “Snap32.exe” e potete sbizzarrirvi a catturare tutte le finestre che volete del vostro desktop. (nota: non fate caso all’errore iniziale che si verifica avviando l’utility…è solo un avviso). Potete scaricare HyperSnap da questo link: http://www.programmersheaven.com/d/click.aspx?ID=F1927

Se, invece, siete utenti Ubuntu c’è un programma con le medesime caratteristiche…sto parlando di Desktop Data Manager. Trovate il pacchetto deb installabile direttamente presso questo indirizzo: http://www.getdeb.net/release.php?id=1090

Ora le vostre documentazioni avranno un tocco di classe in più.